NOVENA A MARIA

 

25—Novena alla Beata Vergine Maria di Fatima (dal 4 al 12 maggio).

Preghiera per i nostri ammalati E PER I NOSTRI GIOVANI 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

 

4 Maggio – 1° giorno

O Vergine Madre, che Ti degnasti di apparire sulle solitarie montagne di Fatima a tre pastorelli, insegnandoci che nel ritiro dobbiamo intrattenerci con Dio nella preghiera per il bene delle anime nostre; ottienici l’amore alla preghiera e al raccoglimento, affinché possiamo ascoltare la voce del Signore e adempiere fedelmente alla sua santissima Volontà.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

5 Maggio – 2° giorno

O Vergine Madre purissima che ammantata di niveo candore apparisti a semplici e innocenti pastorelli insegnandoci quanto dobbiamo amare l’innocenza del corpo e dell’anima, aiutaci ad apprezzare questo dono soprannaturale, oggi tanto trascurato e non permettere che scandalizziamo il nostro prossimo con parole o azioni, anzi aiutiamo le anime innocenti a conservare questo tesoro divino.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

6 Maggio – 3° giorno

O Maria, Madre dei peccatori, che apparendo a Fatima lasciasti scorgere una leggera ombra di tristezza sul tuo volto celestiale, indizio del dolore che Ti procurano le offese che noi facciamo continuamente al tuo Figlio divino, ottienici la grazia di una perfetta contrizione affinché confessiamo con tutta sincerità i nostri peccati nel santo tribunale della penitenza.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

7 Maggio – 4° giorno

O Regina del santo Rosario che portasti tra le mani una corona di candidi grani e tanto insistesti che recitassimo il santo Rosario per ottenere le grazie di cui abbiamo bisogno, infondici un grande amore alla preghiera, specie al tuo Rosario, modello di orazione vocale e mentale, da non lasciar passare il giorno senza recitarlo con la debita attenzione e devozione.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

8 Maggio – 5° giorno

O Regina della Pace e Madre nostra pietosa, mentre sull’Europa incombeva l’immane sciagura della guerra mondiale, indicasti ai pastorelli di Fatima il modo di liberarci da tante calamità con la recita del Rosario e la pratica della penitenza, ottienici da Dio che fioriscano tra noi con la fede e con le virtù cristiane la pace e la prosperità pubblica, per l’onore tuo e del tuo Figlio divino.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

9 Maggio – 6° giorno

O Rifugio dei peccatori che esortasti i pastorelli di Fatima a pregare Dio per quei poveri infelici che rifiutano la legge di Dio non cadano nell’inferno e dicesti a uno di essi che il vizio della carne precipita il più gran numero di anime nelle fiamme infernali, donaci, insieme a un grande orrore per il peccato, specie per quello dell’impurità, compassione e zelo per la salvezza delle anime che vivono in grande pericolo di dannarsi eternamente.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

 

10 Maggio – 7° giorno

O Salute degli infermi, quando i pastorelli Ti chiesero di guarire alcuni ammalati rispondesti che avresti resa la salute ad alcuni e non ad altri, ci insegnasti che la malattia è un dono prezioso di Dio e un mezzo di salvezza. Donaci una conformità alla volontà di Dio nelle contrarietà della vita tale che non solamente non ci lamentiamo, ma benediciamo il Signore che ci offre un mezzo per soddisfare in questo modo le pene temporali meritate per i nostri peccati.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

11 Maggio – 8° giorno

O Vergine Santissima che manifestasti ai pastorelli il desiderio che fosse innalzato a Fatima un Santuario in onore del tuo Santissimo Rosario, concedici un profondo amore per i misteri della nostra Redenzione che si commemorano nella recita del Rosario, per vivere in modo da godere dei suoi preziosi frutti, i più eccelsi che la Santissima Trinità abbia concesso alla famiglia umana.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

12 Maggio – 9° giorno

O Vergine Addolorata che manifestasti a Fatima il tuo Cuore circondato di spine chiedendo consolazione e premettendo in compenso la grazia di una buona morte, la conversione della Russia ed il finale trionfo del tuo Cuore Immacolato, fa’ che seguendo il desiderio del Cuore di Gesù siamo fedeli nell’offrirti il tributo di riparazione e d’amore da Te chiesto nei primi Sabati del mese, onde essere partecipi delle grazie promesse.

– Ave Maria…

– Madonna del Rosario di Fatima, prega per noi

 

Preghiera alla Madonna di Fatima

Maria, Madre di Gesù e della Chiesa, noi abbiamo bisogno di Te. Desideriamo la luce che si irradia dalla tua bontà, il conforto che ci proviene dal tuo Cuore Immacolato, la carità e la pace di cui Tu sei Regina.

Ti affidiamo con fiducia le nostre necessità perché Tu le soccorra, i nostri dolori perché Tu li lenisca, i nostri mali perché Tu li guarisca, i nostri corpi perché Tu li renda puri, i nostri cuori perché siano colmi di amore e di contrizione, e le nostre anime perché con il tuo aiuto si salvino.

Ricorda, Madre di bontà, che alle tue preghiere Gesù nulla rifiuta.

Concedi sollievo alle anime dei defunti, guarigione agli ammalati, prezza ai giovani, fede e concordia alle famiglie, pace all’umanità. Richiama gli erranti sul retto sentiero, donaci molte vocazioni e santi Sacerdoti, proteggi il Papa, i Vescovi e la santa Chiesa di Dio.

Maria, ascoltaci e abbi pietà di noi. Volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi. Dopo questo esilio mostra a noi Gesù, frutto benedetto del tuo grembo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

 

 

ss IMMACOLATA 2016

Alla fine della celebrazione eucaristica o della Liturgia delle ore, impartita la benedizione, chi presiede eventualmente accompagnato dai ministri che hanno servito all’altare, si reca davanti all’immagine della Madre di Dio venerata in quella chiesa e rivolge il saluto come indicato giorno per giorno. Dopo la recita dell’Ave Maria si può eseguire un canto o un’altra antifona Mariana.
Se l’immagine di Maria è troppo lontana dal presbiterio il diacono congeda l’assemblea rimanendo davanti a questa.

Primo giorno
Maria, nata in una famiglia di Israele, nella quale hai imparato a conoscere il Dio dei tuoi padri, intercedi per le famiglie di oggi affinché siano luoghi in si riceve la fede nel Figlio tuo e si cresce nell’amore.
Ave, Maria …

Secondo giorno
Maria, ragazza di Nazareth, cresciuta in un villaggio dimenticato dalla storia, intercedi per le periferie di oggi affinché dalle famiglie che le abitano rinasca e si diffonda l’evangelo del Figlio tuo.
Ave, Maria …

Terzo giorno
Maria, vergine promessa a Giuseppe di Nazareth, intercedi per i giovani di oggi affinché accolgano la loro quotidianità e sappiano viverla con gioia alla presenza di Dio.
Ave, Maria …

Quarto giorno
Maria, giovane donna inondata dalla grazia di Dio, intercedi per tutti i discepoli del Figlio tuo affinché vivano la consapevolezza del dono ricevuto e divengano presenza di pace e giustizia fra gli uomini.
Ave, Maria …

Quinto giorno
Maria, donna su cui discendeva la potenza dell’Altissimo, intercedi per tutte le donne che portano in sé una nuova vita affinché vivano in letizia il dono del figlio.
Ave, Maria …

Sesto giorno
Maria, sposa accolta da Giuseppe nella sua casa, intercedi per tutti gli sposi affinché la loro casa sia luogo dove ci si incontra nel dono e nel perdono.
Ave, Maria …

Settimo giorno
Maria, madre che a Betlemme davi alla luce il tuo bambino e lo deponevi in una mangiatoia, intercedi per tutti i bambini in condizioni di disagio e precarietà affinché incontrino l’amore che rende bella e amabile la vita.
Ave, Maria …

Ottavo giorno
Maria, madre che custodivi la parole e gli eventi riguardanti il Figlio tuo, intercedi per la Chiesa affinché sia oggi fedele custode e testimone del suo evangelo.
Ave, Maria …

Nono giorno
Maria, madre afflitta sotto la croce, intercedi per le famiglie che hanno conosciuto la perdita di un figlio affinché siano custodite nella speranza dall’amore del Figlio tuo.
Ave, Maria …

Giorno della festa
Lode a te, Dio, nostro Padre, che hai voluto Maria di Nazareth ricolmata della tua grazia e l’hai donata a noi come modello di fede.
Benedetto sei tu, Signore nostro Dio.
Lode a te, Cristo, Figlio di Dio, che nascendo da Maria hai accolto la fragilità umana nella fortezza della natura divina.
Benedetto sei tu, Signore nostro Dio.
Lode a te, Spirito Santo, ombra dell’Altissimo discesa su Maria chiamandola ad essere la madre del Figlio e in lui per lui e con lui madre di quanti sono uniti a lui nel battesimo.
Benedetto sei tu, Signore nostro Dio.

Novena
a Maria SS. Immacolata

2016