Calendario LITURGICO PASTORALE settimanale

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE

 

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Seconda settimana del Tempo di Avvento e della Liturgia delle Ore

2ª DI AVVENTO
Is 40,1-5.9-11; Sal 84 (85); 2 Pt 3,8-14; Mc 1,1-8
Raddrizzate le vie del Signore. 10
DOMENICA

LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+ ANDREA GIOVANNI 23° ANNIV. GEN GUIDO FILOMENA FAM.
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE ORE 17+ GINO E FAM
(Feria – Viola) Lunedì della II settimana di Avvento
Is 35,1-10 Sal 84 Lc 5,17-26: Oggi abbiamo visto cose prodigiose. 11
LUNEDÌ

LO Prop S LIBERATA ORE 16 – PREGHIERA GRUPPO PADRE PIO
17+ ROSA SANDRO ANDREA
Is 40,1-11; Sal 95; Mt 18,12-14
Dio non vuole che i piccoli si perdano. 12
MARTEDÌ

LO 2ª set S MARIA ORE 17+ ANGELO GIULIO GINA PALMIRA ITALO
(Memoria – Rosso) Santa Lucia
Is 40,25-31 Sal 102 Mt 11,28-30: Venite a me, voi tutti che siete stanchi. 13
MERCOLEDÌ

LO 2ª set S MICHELE ORE 17+ SILVIA ANGELO CATERINA ROCCO
(Memoria – Bianco) San Giovanni della Croce
Is 41,13-20 Sal 144 Mt 11,11-15: Non ci fu uomo più grande di Giovanni Battista. 14
GIOVEDÌ

LO 2ª set S LIBERATA ORE 17+ OTTAVARIO DI LIVIO
SABATINO AUGUSTO CATERINA GUIDO
Is 48,17-19; Sal 1; Mt 11,16-19
Non ascoltano né Giovanni né il Figlio dell’uomo. 15
VENERDÌ

LO 2ª set S MARIA ORE 17+ GIULIANA GUIDO
INIZIO DELLA NOVENA DI NATALE
Sir 48,1-4.9-11; Sal 79; Mt 17,10-13
Elia è già venuto, e non l’hanno riconosciuto. 16
SABATO GIORNATA DEDICATA ALLA COLLETTA ALIMENTARE CARITAS
S MARIA ORE 17+ MAURO TOLOMEO GIOVANINA ANTONIO ROSA LUIGI
GIANNI GEN.
3ª DI AVVENTO GAUDETE
Is 61,1-2.10-11; C Lc 1,46-54; 1 Ts 5,16-24;
Gv 1,6-8.19-28
In mezzo a voi sta uno che voi non conoscete. 17
DOMENICA

LO 3ª set S LIBERATA ORE 9+ CAMILLO GEN LILLIA ALBERTO GEN E ZII
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE 17+ NATALINO GIUSEPPE ANNIV.
APERTURA PRESEPE NELLA CHIESA DI S MICHELE
CHIESA S MARIA CONCERTO DI NATALE FILASTROCCHE E ARRIVO BABBO NATALE
© DON

 

 

DOVE SEI, SIGNORE?

Se voglio cercarti, Signore,
basta che stia di vedetta
per scorgere la luce dell’amore.
Dove le persone si amano
e passano il tempo
a costruire felicità,
a recar sollievo a chi soffre,
a rendere la terra più bella,
a lottare contro la fame,
lì siamo avvolti dalla tua luce.
Perché tu, Signore,
sei presente dove ci si ama.

Basta star di vedetta
per scorgere
la luce del Vangelo.
Basta ascoltare il tuo invito,
seguire la tua parola,
aver fiducia in te,
credere che
Dio è Padre
e che il suo Spirito
ci colma di saggezza:
allora siamo immersi
nella tua luce, Signore,
perché tu sei presente,
là dove si accoglie con gioia
la tua Buona Novella.

 

 

 

Vedette in attesa della Luce

A tutti può esser capitato, in montagna o al mare, di voler ammirare l’alba per i suoi stupendi colori, di aver programmato tutto, ma di essersi poi addormentati, oppure, presi da altri pensieri o indaffarati in troppe cose, di averla lasciata passare inavvertitamente. Che peccato!
Solo Dio è capace di sorprendere continuamente. Lui non dà mai nulla per scontato. Per questo ci spinge continuamente ad essere attenti e svegli per comprendere i segni della sua volontà, sparsi nella storia della nostra vita e seminati nel nostro cuore. Questa attenzione chiede però il rifiuto di tutto ciò che ci costringe a non pensare con la nostra testa e ci fa vivere nella massa come delle pecore.
Star di vedetta significa avere il cuore desto, gli occhi spalancati, avere un cuore attento e pronto per balzare su e levarsi al primo segnale che annuncia l’arrivo di Colui che attendiamo con impazienza e amore.
Star di vedetta significa essere pronti quando arriva Colui che è luce gioiosa per tutto il mondo: il Signore Gesù.
L’Avvento comincia: bisogna star di vedetta in attesa della Luce. Di lui!
Prestiamo attenzione, mettiamoci in «situazione di veglia» per accogliere il Signore Gesù. Cioè prepariamo un angolino in cui mettere in evidenza la Parola di Dio e la corona di avvento oppure un ramo verde e un lumino. Sono richiami, inviti perché il Natale non ci colga di sorpresa, inatteso spiritualmente. Sarebbe grave. Gesù potrebbe ancora una volta non trovare posto e proprio nel nostro cuore.
Pregare è avere cuore e occhi pronti, già posati a scorgere l’arrivo di Gesù. Una preghiera semplice, fiduciosa, piena di confidenza.
Buon Avvento! Ognuno si senta accolto e accompagnato da Maria SS.

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Prima settimana del Tempo di Avvento e della Liturgia delle Ore

1ª DI AVVENTO (letture del ciclo B)
Is 63,16b-17.19b; 64,2-7; Sal 79 (80); 1 Cor 1,3-9;
Mc 13,33-37
Vegliate: non sapete quando il padrone di casa ritornerà.
R Signore, fa’ splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

3
DOMENICA

LO 1ª set S LIBERATA ORE 9+ SABATINO GEN ERNESTA (CONFR.)
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MARIA ORE 17 PREGHIERA E ADORAZIONE EUCARISTICA
ORE 18.30 SANTA MESSA PRESIEDUTA DAL NOSTRO VESCOVO MAURO
Is 2,1-5; Sal 121 (122); Mt 8,5-11
Molti dall’oriente e dall’occidente verranno nel regno dei cieli.
R Andiamo con gioia incontro al Signore.

4
LUNEDÌ

LO 1ª set S LIBERATA ORE 17+ MAROC ANITA ANTONIO GIUSEPINA E FAM
Is 11,1-10; Sal 71 (72); Lc 10,21-24
Gesù esultò nello Spirito Santo.
R Nei suoi giorni fioriranno giustizia e pace. Opp. Vieni, Signore, re di giustizia e di pace. 5
MARTEDÌ

LO 1ª set S MARIA ORE 17+CAMILLO AUGUSTO SILVIELLA GIOVANNI
S. Nicola (mf)
Is 25,6-10a; Sal 22 (23); Mt 15,29-37
Gesù guarisce molti malati e moltiplica i pani.
R Abiterò nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita.

6
MERCOLEDÌ

LO 1ª set S MICHELE ORE 17+ BEDEDETTO BRUNA MARIA EMILIA GIOVANNA
S. Ambrogio (m)
Is 26,1-6; Sal 117 (118); Mt 7,21.24-27
Chi fa la volontà del Padre mio, entrerà nel regno dei cieli. R Benedetto colui che viene nel nome del Signore.

7
GIOVEDÌ

LO 1ª set S LIBERATA ORE 17+JOLANDA GREGORIO ERNESTA UMBERTO BERNARDINO
IMMAC. CONCEZ. DELLA B.V. MARIA (s)
Gn 3,9-15.20; Sal 97 (98); Ef 1,3-6.11-12; Lc 1,26-38
Ecco, concepirai un figlio e lo darai alla luce.
R Cantate al Signore un canto nuovo, perché ha compiuto meraviglie.

8
VENERDÌ
LO 1ª set S LIBERA ORE 9+ ANGELO
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE ORE 17+
FERIE DELLA 1 SETTIMANA di Avvento
Is 30,19-21.23-26; Sal 146 (147); Mt 9,35–10,1.6-8
Vedendo le folle, ne sentì compassione.
R Beati coloro che aspettano il Signore.

9
SABATO

LO 1ª set GITA PARROCCHIALE AD ALATRI GRUPPI DI CATECHESE
S MARIA ORE 18 + EMILIANO CARLO GIUSEPPE
2ª DI AVVENTO
Is 40,1-5.9-11; Sal 84 (85); 2 Pt 3,8-14; Mc 1,1-8
Raddrizzate le vie del Signore. R Mostraci, Signore, la tua misericordia e donaci la tua salvezza.

10
DOMENICA

LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+ ANDREA GIUVANNI 23° GEN GUIDO FILOMENA FAM
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE 17+ GINO FAM
S MARIA DI LORETO FESTA DELLA VICARIA ORE 18.00
© ED DON ADRIAN 2017

HO SENTITO IL BATTITO DEL TUO CUORE

Ti ho trovato in tanti posti, Signore.
Ho sentito il battito del tuo cuore
nella quiete perfetta dei campi,
nel tabernacolo oscuro di una cattedrale vuota,
nell’unità di cuore e di mente
di un’assemblea di persone che ti amano.
Ti ho trovato nella gioia,
dove ti cerco e spesso ti trovo.
Ma sempre ti trovo nella sofferenza.
La sofferenza è come il rintocco della campana
che chiama la sposa di Dio alla preghiera.
Signore, ti ho trovato nella terribile grandezza
della sofferenza degli altri.
Ti ho visto nella sublime accettazione
e nell’inspiegabile gioia
di coloro la cui vita è tormentata dal dolore.
Ma non sono riuscito a trovarti
nei miei piccoli mali e nei miei banali dispiaceri.
Nella mia fatica ho lasciato passare inutilmente
il dramma della tua passione redentrice,
e la vitalità gioiosa della tua Pasqua è soffocata
dal grigiore della mia autocommiserazione.
Signore io credo. Ma tu aiuta la mia fede.

(Madre Teresa)

Ho avuto fame

Risentendo il Vangelo del giudizio universale a un anno dalla conclusione del Giubileo della misericordia, viene da chiedersi se questo ha lasciato un segno nella nostra vita, se almeno un’opera di misericordia sia diventata una consuetudine, se nelle nostre scelte quotidiane la carità sia superiore a ogni altro criterio.
Sì: affamati, assetati, stranieri, nudi, malati e prigionieri sono anco-ra nel mondo, non lontano da noi. Spesso la fame e la sete riguar-dano l’ascolto, l’affetto, la compagnia; o ancora la conoscenza, la fantasia, la gioia. Spesso le prigioni non sono materiali, ma della mente e dell’anima. E molte volte sono accanto, tra i nostri vicini e i nostri familiari, se non addirittura in noi.
Cristo è divenuto re dell’universo mettendosi a servizio dell’umani-tà. L’amore è la sua cifra, il buon pastore la sua immagine, come sentiamo oggi dal profeta Ezechiele. Notiamo che egli va «in cerca della pecora perduta e riconduce all’ovile quella smarrita», fascia «quella ferita» e cura «quella malata». Ma non dimentica la «grassa e la forte», che pasce «con giustizia». Solo alla fine le giudicherà, separando «le pecore dalle capre». E il criterio, secondo il Vangelo di Matteo, sarà la presenza di concreti gesti d’amore nella nostra storia. Sarà questo a rendergli gloria, perché il nostro Dio non ha bisogno di nulla per sé, né lo vuole. Piuttosto, sogna di condividere l’eternità con ogni essere umano, da qualsiasi popolo venga, di qualsiasi religione sia. Per poter stare con Lui, però, dovrà aver imparato nella realtà terrena l’Amore che egli è.

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Trentaquattresima settimana del Tempo Ordinario e Seconda settimana della Liturgia delle Ore

34ª DEL TEMPO ORDINARIO
N.S. GESÙ CRISTO RE DELL’UNIVERSO (s)
Ez 34,11-12.15-17; Sal 22 (23); 1 Cor 15,20-26.28;
Mt 25,31-46.
Siederà sul trono della sua gloria e separerà gli uni dagli altri. R Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla. 26
DOMENICA

LO Prop Giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero
S LIBERATA ORE 9+ TESOLINA ADRIANA FERNARDO
S MARIA ORE 11.30 + LINA LUIGI +VITTORINA GEN DOMENICO TERESA +MARIO VANDA DOLFINO FAM +ELIO MARCELA FAM
S MIKELE ORE 17 MESSA SOSPESA PER IL CONVEGNO DIOCESANO
Dn 1,1-6.8-20; C Dn 3,52-56; Lc 21,1-4
Vide una vedova povera, che gettava due monetine.
R A te la lode e la gloria nei secoli. 27
LUNEDÌ
LO 2ª set S LIBERATA ORE 17 +UGO MARIA BERNARDO MARIO ILARIA
Dn 2,31-45; C Dn 3,57-61; Lc 21,5-11
Non sarà lasciata pietra su pietra.
R A lui la lode e la gloria nei secoli. 28
MARTEDÌ S MARIA ORE 17+ ANTONIO ANNIV.

Dn 5,1-6.13-14.16-17.23-28; C Dn 3,62-67; Lc 21,12-19
Sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto.
R A lui la lode e la gloria nei secoli. 29
MERCOLEDÌ
LO 2ª set S MARIA ORE 17 INIZIO DELLA NOVENNA DELL’IMMACOLATA
+ LILLIANA MIMMO GENEROSO
VITTORINA ALDO TOMMASO CLAUDINA FLORA
S. Andrea, apostolo (f)
Rm 10,9-18; Sal 18 (19); Mt 4,18-22 Essi subito lasciarono le reti e lo seguirono.R Per tutta la terra si diffonde il loro annuncio. 30
GIOVEDÌ S LIBERATA ORE 17+ 1° ANNIV FRANCESCO
ALDO FIORENTINA VASILE GIACOMINO

Dn 7,2-14; C Dn 3,75-81; Lc 21,29-33
Quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.
R A lui la lode e la gloria nei secoli. 1
VENERDÌ
LO 2ª set S MARIA ORE 16 ADORAZIONE EUCARISTICA
17+ DEF.ORA DI GUARDIA
Dn 7,15-27; C Dn 3,82-87; Lc 21,34-36
Vegliate, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere.
R A lui la lode e la gloria nei secoli. 2
SABATO
LO 2ª set S MARIA ORE 17+ GENEROSO 5° GIOVANNI GEN
1ª di Avvento (letture del ciclo B)
Is 63,16b-17.19b; 64,2-7; Sal 79 (80);
1 Cor 1,3-9; Mc 13,33-37
Vegliate: non sapete quando il padrone di casa ritornerà.
R Signore, fa’ splendere il tuo volto e noi saremo salvi. 3
DOMENICA

LO 1ª set S LIBERATA ORE 9+SABBATINO E GEN
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MARIA ORE 17 ROVETO ARDENTE ANIMATO DALLA FAMIGLIA RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO S MARIA DEL CAMMINO FESTEGGIA 30 ANNI DI FONDAZIONE
ORE 18.30 SANTA MESSA PRESIEDUTA DAL NOSTRO VESCOVO MAURO PARMEGGIANI
© ED DON ADRIAN 2017 FINE ANNO LITURGICO ANNO A

 

CALENDARIO LITURGICO Parrocchia S MARIA E S BIAGIO 19-26 novembre 2017

33ª DEL TEMPO ORDINARIO
Prv 31,10-13.19-20.30-31; Sal 127 (128);
1 Ts 5,1-6; Mt 25,14-30.
Sei stato fedele nel poco, prendi parte alla gioia del tuo padrone.
R Beato chi teme il Signore. 19
DOMENICA

LO 1ª set I GIORNATA MONDIALE DEI POVERI colletta per i poveri della parrocchia
S LIBERATA ORE 9+ MANFREDI MARIANNA GEN IRZIA GEN MARGHERITA VINCENZO
S MARIA ORE 10.15 CATECHESI CON IL PARROCO
A MARIA ORE 11.30 PRO POPOLO
S MICHELE ORE 17+ ALFREDO METARDO E GEN. OLIVIO E LIVIA
1 Mac 1,10-15.41-43.54-57.62-64; Sal 118 (119); Lc 18,35-43
Che cosa vuoi che io faccia per te? Signore, che io veda di nuovo!
R Dammi vita, Signore, e osserverò la tua parola. 20
LUNEDÌ
LO 1ª set S LIBERATA ORE 17+ MARIO ELIO FINALBA CLARA SILVESTRINA
Presentazione della B. Vergine Maria (m)
(Zc 2,14-17; C Lc 1,46-55; Mt 12,46-50)
2 Mac 6,18-31; Sal 3; Lc 19,1-10
Il Figlio dell’uomo era venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto.
R Il Signore mi sostiene. 21
MARTEDÌ
LO Prop Giornata mondiale delle claustrali
S MARIA ORE 17+ ADAMO ANGELA MARIO AGATA ANDREINO
S. Cecilia (m)
2 Mac 7,1.20-31; Sal 16 (17); Lc 19,11-28
Perché non hai consegnato il mio denaro a una banca?
R Ci sazieremo, Signore, contemplando il tuo volto. 22
MERCOLEDÌ
LO 1ª set S MIKELE ORE 17+ ANNIV. GIUSEPPINO 53° FILIPPO
PIETRO LUCIANO CLAUDIO

S. Clemente I (mf); S. Colombano (mf)
1 Mac 2,15-29; Sal 49 (50); Lc 19,41-44
Se avessi compreso quello che porta alla pace! R A chi cammina per la retta via mostrerò la salvezza di Dio. 23
GIOVEDÌ
LO 1ª set S LIBERATA ORE + BENEDETTA E SCRITTE DEFUNTE
S. Andrea Dung-Lac e compagni (m)
1 Mac 4,36-37.52-59; C 1 Cr 29,10-12;
Lc 19,45-48
Avete fatto della casa di Dio un covo di ladri.
R Lodiamo il tuo nome glorioso, Signore. 24
VENERDÌ
LO 1ª set S MARIA ORE 16.15 ADORAZIONE EUCARISTICA
ORE 17+ GIOVANNI MICHELINA VITTORIO ANGELO ISA °1 ANNV.
S. Caterina di Alessandria (mf)
1 Mac 6,1-13; Sal 9; Lc 20,27-40
Dio non è dei morti, ma dei viventi.
R Esulterò, Signore, per la tua salvezza. 25
SABATO
LO 1ª set S LIBERATA ORE 17 FESTA DI S CECILIA CON LA BANDA MEDULIA
+ TONINO SAVINO VITTORIO CLARA AMEDEO
S MARIA ORE 18.30 BATTESIMO DI FLAVIO
34ª DEL TEMPO ORDINARIO
N.S. GESÙ CRISTO RE DELL’UNIVERSO (s)
Ez 34,11-12.15-17; Sal 22 (23);
1 Cor 15,20-26.28; Mt 25,31-46.
Siederà sul trono della sua gloria e separerà gli uni dagli altri. R Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla. 26
DOMENICA

LO Prop Giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero
S LIBERATA ORE 9+ TESOLINA ADRIANA FERNARDO
S MARIA ORE 11.30 + LINA LUIGI VITTORINA GEN DOMENICO TERESA +MARIO VANDA DOLFINO FAM +ELIO MARCELA FAM
S MIKELE ORE 17 MESSA SOSPESA PER IL CONVEGNO DIOCESANO
A
V
V
I
S
I 1. I GIORNATA MONDIALE DEI POVERI colletta per i poveri della parrocchia
2. DOMENICA 19 ALLE ORE 10.15 A S MARIA – CATECHESI CON IL PARROCO GENITORI SONO INVITATI A PARTECIPARE
3. SABATO ORE 17 S MESSA E LA FESTA DI S CECILIA CON LA BANDA MEDULIA
4. DOMENICA CRISTO RE SI RICORDA LA Giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero
5. DOMENICA 26 NOVEMBRE CONVEGNO Chiamati a costruire una Chiesa che ascolta, discerne, annuncia” LA MESSA DELLE 17 A S MIKELE SARA’ SOSPESA .

 

LA TUA LUCE, SIGNORE

Voglio tenere accesa la tua Luce, Signore.

Voglio tenere accesa la lampada della fede,
di fronte a dubbi ed evidenze contrarie,
quando tutti remano contro
e si lasciano prendere da paure e disfattismi.

Voglio tenere accesa la lampada della speranza,
nelle notti tristi ed insonni,
abbandonato dagli uomini e da me stesso,
trovando le radici dell’ottimismo e scommettendo sul futuro.

Voglio tenere accesa la lampada della carità,
desiderio contagioso del bene di ciascuno,
per ribadire il diritto alla gioia di tutti
in un mondo necessita del mio contributo.

Voglio tenere accesa la lampada della vita,
anche quando è disprezzata, offesa, storpiata,
per restituire la dignità di poterla ricevere
come un’opportunità e non come una condanna.

Voglio tenere accesa la lampada davanti a Te,
mia ispirazione, rifiugio, compagnia.
Solo la tua Luce può farmi vedere la Verità tutta intera,
può farmi trovare, riconoscere e raggiungere la mia Casa.

 

 

 

 

 

 

 

Le lampade accese

Il Signore verrà, ne siamo certi. Un giorno si concluderà il nostro percorso terreno. Con buona probabilità, quando avremo la certezza del giorno e dell’ora, non riusciremo più a realizzare tutto ciò che avremmo voluto, a rimettere tutte le cose a posto, a rimediare a errori e omissioni.
Ecco perché l’esortazione di Gesù è preziosa: “Vegliate”! Si tratta di vigilare sulle nostre scelte, da rimettere quotidianamente in ordine di importanza e di urgenza. Si tratta di realizzare ciò per cui siamo al mondo, impegnandoci giorno dopo giorno. Si tratta di essere sempre provvisti dell’olio dell’onestà, della giustizia, dell’amore.
Lo descriveva con linguaggio schietto ed energia contagiosa il grande pedagogista americano Leo Buscaglia.

«Se vostra moglie desidera un abito di raso rosso, comprateglielo adesso! Non aspettate di ornare di rose la sua bara. Entrate, un giorno, dove c’è lei viva, e inondatela di rose. Buttategliele addosso. Noi continuiamo a riman-dare a domani, soprattutto con quelli che amiamo. Vi stancate mai di sen-tire qualcuno che vi dice: “Ti amo”? Vi stancate mai di sollevare la tazza del caffè e trovarci sotto un bigliettino che dice: “Sei straordinario”? Vi stancate mai di ricevere una cartolina, non per il vostro compleanno o il giorno di San Valentino, che dice: “La mia vita è molto più ricca perché ci sei tu”? Il momento per comprare quel vestito è adesso. Il momento per regalare i fiori è adesso. Il momento per fare quella telefonata è adesso. Il momento per scrivere il bigliettino è adesso. Il momento per tendere le mani e toccare è adesso. Il momento per dire “Sei importante per me” è adesso. Perdere una persona cara è un modo doloroso per imparare che l’amore si vive nel presente».

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Trentaduesima settimana del Tempo Ordinario e Quarta settimana della Liturgia delle Ore

32ª DEL TEMPO ORDINARIO
Sap 6,12-16; Sal 62 (63); 1 Ts 4,13-18; Mt 25,1-13
Ecco lo sposo! Andategli incontro!
R Ha sete di te, Signore, l’anima mia. 12
DOMENICA
LO 4ª set Giornata nazionale del ringraziamento: colletta e offerte della vostra terra
S LIBERATA ORE 9+CAMILLO E GEN LILLIA ALBERTO GEN E ZII
6° ANNIV. SARA
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MIKELE ORE 17+ OTTAVARIO FRANCESCA
CLARA URBANO ANTONIO ANGELO VITTORIO E GEN
Sap 1,1-7; Sal 138 (139); Lc 17,1-6
Se sette volte ritornerà a te dicendo: «Sono pentito», tu gli perdonerai.
R Guidami, Signore, per una via di eternità. 13
LUNEDÌ
LO 4ª set IL PARROCO è ASSENTE PERCHE PARTECIPA CON IL CLERO DI TIVOLI AGLI ESERCIZI ANNUALI SPIRITUALI TORNA PER LA MESSA DEL VENERDI
S LIBEARATA ORE 17+ SILVESTRO FAM ENITO GIOACHINO
SILVIA
Sap 2,23–3,9; Sal 33 (34); Lc 17,7-10
Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare.
R Benedirò il Signore in ogni tempo. 14
MARTEDÌ S LIBERATA ORE 17 + AMERICO BARBARA ANGELO ADALGISA
S. Alberto Magno (mf)
Sap 6,1-11; Sal 81 (82); Lc 17,11-19
Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere
gloria a Dio, all’infuori di questo straniero. 15
MERCOLEDÌ

LO 4ª set S LIBERATA ORE 17 +GIULIANA
S. Margherita di Scozia (mf); S. Geltrude (mf)
Sap 7,22–8,1; Sal 118 (119); Lc 17,20-25
Il regno di Dio è in mezzo a voi.
R La tua parola, Signore, è stabile per sempre. 16
GIOVEDÌ
LO 4ª set S LIBERATA ORE 17 +MAURO GIOVANNA TOLOMEO
S. Elisabetta di Ungheria (m)
Sap 13,1-9; Sal 18 (19); Lc 17,26-37
Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell’uomo si manifesterà. R I cieli narrano la gloria di Dio. 17
VENERDÌ
LO 4ª set S MARIA ORE 17+ NATALINA E GIUSEPPE
SILVANO GEN TOMMASINA E GEN.
Dedic. Basiliche dei Ss. Pietro e Paolo (mf)
(At 28,11-16.30-31; Sal 97 [98]; Mt 14,22-33)
Sap 18,14-16; 19,6-9; Sal 104 (105); Lc 18,1-8
Dio farà giustizia ai suoi eletti che gridano verso di lui.
R Ricordate le meraviglie che il Signore ha compiuto. 18
SABATO

LO 4ª set S MARIA ORE 17+ GIOVANNI
GUIDO GEN
33ª DEL TEMPO ORDINARIO
Prv 31,10-13.19-20.30-31; Sal 127 (128); 1 Ts 5,1-6; Mt 25,14-30 Sei stato fedele nel poco, prendi parte alla gioia del tuo padrone.
R Beato chi teme il Signore. 19
DOMENICA

LO 1ª set GIORNATA MONDIALE DEI POVERI COLLETTA PER I POVERI
S LIBERATA ORE 9+MAFREDI MARIANNA GEN IRZIA GEN MARGHERITA VINCENZO
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MIKELE ORE 17+ ALFREDO OLIVIO E LIVIA
© Ed DON ADRIAN 2017

CALENDARIO LITURGICO
Parrocchia S MARIA E S BIAGIO
5-12 Novembre 2017

31ª DEL TEMPO ORDINARIO
Ml 1,14b–2,2b.8-10; Sal 130 (131);
1 Ts 2,7b-9.13; Mt 23,1-12.
Dicono e non fanno.
R Custodiscimi, Signore, nella pace. 5
DOMENICA
LO 3ª set S LIBERATA ORE 9+ SILVIELLA FRANCESCO E FAM COSTANTINO E GEN
S LIBERAT ORE 10 FUNERALE
S MARIA ORE 11.30 PRO POPOLO
S MARIA ORE 15 ORA DI GUARDIA
S MIKELE ORE 17+ BERNARDINO AURORA ANTONIO SALVATORE FRANCESCO
Rm 11,29-36; Sal 68 (69); Lc 14,12-14
Non invitare i tuoi amici, ma poveri, storpi, zoppi e ciechi.
R Nella tua grande bontà, rispondimi, Signore. 6
LUNEDÌ
LO 3ª set CAPELLA DEL CIMITERO ORE 10 – SE PIOVE SI DICE LO STESSO
S LIBERATA ORE 17+ANTONIO ANITA MARCO
JOLANDA GREGORIO
GASTONE VITTORIO PASQUALINA
Rm 12,5-16a; Sal 130 (131); Lc 14,15-24
Esci per le strade e lungo le siepi e costringili ad entrare,
perché la mia casa si riempia.
R Custodiscimi, Signore, nella pace. 7
MARTEDÌ
LO 3ª set CAPELLA DEL CIMITERO ORE 10
S MARIA ORE 17+ ANGELO DS
Rm 13,8-10; Sal 111 (112); Lc 14,25-33
Chi non rinuncia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo. R Felice l’uomo pietoso, che dona ai poveri. 8
MERCOLEDÌ
LO 3ª set S MIKELE ORE 17+ ALBERTO LUCIA CANDIDO
FEDERICA GINO 1° ANNIV.
Dedicazione della Basilica Lateranense (f)
Ez 47,1-2.8-9.12 opp. 1 Cor 3,9c-11.16-17; Sal 45 (46); Gv 2,13-22
Parlava del tempio del suo corpo.
R Un fiume rallegra la città di Dio. 9
GIOVEDÌ
LO Prop S LIBERATA ORE 17+ EMILIANO
FRANCO ETTORE ANTONELLA
S. Leone Magno (m)
Rm 15,14-21; Sal 97 (98); Lc 16,1-8
I figli di questo mondo verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.
R Agli occhi delle genti il Signore ha rivelato la sua giustizia. Opp. La salvezza del Signore è per tutti i popoli. 10
VENERDÌ

LO 3ª set S MARIA ADORAZIONE EUCARISTICA
ORE 17+ CAMILLO AUGUSTO
IVA LUIGI
S. Martino di Tours (m)
Rm 16,3-9.16.22.27; Sal 144 (145);
Lc 16,9-15
Se non siete stati fedeli nella ricchezza disonesta, chi vi affiderà quella vera?
R Ti voglio benedire ogni giorno, Signore. 11
SABATO
LO 3ª set S LIBERATA ORE 17+DOMENICO E GEN
32ª DEL TEMPO ORDINARIO
Sap 6,12-16; Sal 62 (63); 1 Ts 4,13-18; Mt 25,1-13
Ecco lo sposo! Andategli incontro!
R Ha sete di te, Signore, l’anima mia. 12
DOMENICA
LO 4ª set Giornata nazionale del ringraziamento colletta obbligatoria
S liberata ore 9+ Camillo gen Lilli Alberto gen e zii
SMARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MIKELE ORE 17+ CLARA URBANO ANTONIO ANGELO VITTORIO GEN • Giornata nazionale del ringraziamento
A
V
V
I
S
I 1. LUNEDI E MARTEDI ORE 10 SANTA MESSA NELLA CAPPELLA DEL CIMITERO

 

 

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Trentesima settimana del Tempo Ordinario e Seconda settimana della Liturgia delle Ore

30ª DEL TEMPO ORDINARIO
Es 22,20-26; Sal 17 (18); 1 Ts 1,5c-10; Mt 22,34-40
Amerai il Signore tuo Dio, e il tuo prossimo come te stesso.
R Ti amo, Signore, mia forza.

29
DOMENICA
LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+ MAFREDO MARIANNA GEN IRZIA GEN MARGHERITA VINCENZO
S MARIA ORE 11.30 BATTESIMO BIANCA MARIA
S MIKELE ORE 17+ MARIO VINTO PIERINA E FAM.
CELESTINO E FAM
Rm 8,12-17; Sal 67 (68); Lc 13,10-17
Questa figlia di Abramo non doveva essere liberata da questo legame nel giorno di sabato?
R Il nostro Dio è un Dio che salva.

30
LUNEDÌ
LO 2ª set S LIBERATA ORE 17+ ANGELO E FAM.
DARIO ETTORE RINA
CLAUDIO IDEA MARIO GIOVANNI GIACOMINO
Rm 8,18-25; Sal 125 (126); Lc 13,18-21
Il granello crebbe e divenne un albero.
R Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

31
MARTEDÌ OTTAVARIO DEI DEFUNTI CAPPELLA DEL CIMITERO ORE 10
S MARIA ORE 17+ ALDO GERMANO ROSA GULIELMO GIOVANNINA
DEF ORA DI GUARDIA E GIACOMINO
TUTTI I SANTI (s)
Ap 7,2-4.9-14; Sal 23 (24); 1 Gv 3,1-3; Mt 5,1-12a
Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. R Ecco la generazione che cerca il tuo volto, Signore.

1
MERCOLEDÌ
LO Prop Giornata mondiale della santificazione universale
S LIBERA ORE 9+ MILENA ALBERTO PAOLO
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
CAPPELLA DEL CIMITERO ORE 15
COMM. DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI
1. Gb 19,1.23-27a; Sal 26 (27); Rm 5,5-11; Gv 6,37-40 Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno. R Sono certo di contemplare la bontà del Signore nella terra dei viventi. Opp. Il Signore è mia luce e mia salvezza.
2. Is 25,6a.7-9; Sal 24 (25); Rm 8,14-23; Mt 25,31-46 Venite benedetti del Padre mio. R Chi spera in te, Signore, non resta deluso. Opp. A te, Signore, innalzo l’anima mia.
3. Sap 3,1-9; Sal 41−42 (42−43); Ap 21,1-5a.6b-7; Mt 5,1-12a Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. R L’anima mia ha sete del Dio vivente.

2
GIOVEDÌ

LO Prop PIAZZALE INFERIORE CIMITERO MESSA PER TUTTI FEDELI DEFUNTI
S MARIA ORE 17 SANTA MESSA PER I FEDELI DEFUNTI
S. Martino de Porres (mf)
Rm 9,1-5; Sal 147; Lc 14,1-6 Chi di voi, se un figlio o un bue gli cade nel pozzo, non lo tirerà fuori subito in giorno di sabato?
R Celebra il Signore, Gerusalemme.

3
VENERDÌ
LO 2ª set CAPPELLA CIMITERO ORE 10
S MARIA ORE 17+ FLORIDO GEN
SANTARELLA ISIDORO
S. Carlo Borromeo (m)
Rm 11,1-2a.11-12.25-29; Sal 93 (94); Lc 14,1.7-11
Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato.
R Il Signore non respinge il suo popolo.

4
SABATO
LO 2ª set MONUMENTO DEI CADUTI SANTA MESSA ORE 11
S MARIA ORE 17+ ANTONIOCARLO ERSILIA PIETRO GINA FILIPPO
31ª DEL TEMPO ORDINARIO
Ml 1,14b–2,2b.8-10; Sal 130 (131); 1 Ts 2,7b-9.13;
Mt 23,1-12 Dicono e non fanno.
R Custodiscimi, Signore, nella pace.

5
DOMENICA
LO 3ª set S LIBERATA ORE 9+ SILVIELLA +FRANCESCO E FAM
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MIKELE ORE 17+ BERNARDINO
© DON ADRIAN 2017

CALENDARIO LITURGICO
Parrocchia S MARIA E S BIAGIO
22-29 Ottobre 2017

29ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 45,1.4-6; Sal 95 (96); 1 Ts 1,1-5b;
Mt 22,15-21
Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio. R Grande è il Signore e degno di ogni lode. 22
DOMENICA

LO 1ª set Giornata Missionaria Mondiale colletta obbligatoria
SLIBERATA ORE 9+ LORENA PASQUALE DANIELE ELISA
S MARIA ORE 10.15 CATECHESI PER I GENITORI
ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE ORE 17+ TONINO E FAM.
S. Giovanni da Capestrano (mf)
Rm 4,20-25; C Lc 1,68-75; Lc 12,13-21
Quello che hai preparato, di chi sarà?
R Benedetto il Signore, Dio d’Israele, perché ha visitato il suo popolo. 23
LUNEDÌ

LO 1ª set S LIBERATA ORE 17+ GIUSEPPE ANGELA GAETANA VITTORINO GENEROSO GAVINO MAURO MARGHERITA DOLORES GRAZIANO STEFANO
S. Antonio Maria Claret (mf)
Rm 5,12.15b.17-19.20b-21; Sal 39 (40); Lc 12,35-38
Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli.
R Ecco, Signore, io vengo per fare la tua volontà. 24
MARTEDÌ

LO 1ª set S MARIA ORE 17
DEDICAZIONE DELLA CHIESA DI S MARIA E S BIAGIO
+
Rm 6,12-18; Sal 123 (124); Lc 12,39-48
A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto.
R Il nostro aiuto è nel nome del Signore. 25
MERCOLEDÌ
LO 1ª set S MICHLE ORE 17+ NATALINA GABRIELE
Rm 6,19-23; Sal 1; Lc 12,49-53
Non sono venuto a portare pace sulla terra, ma divisione.
R Beato l’uomo che confida nel Signore. 26
GIOVEDÌ
LO 1ª set S LIBERATA ORE 17+
Rm 7,18-25a; Sal 118 (119); Lc 12,54-59
Sapete valutare l’aspetto della terra e del cielo; come mai questo tempo non sapete valutarlo?
R Insegnami, Signore, i tuoi decreti. 27
VENERDÌ

LO 1ª set S MARIA ORE 16.15 ADORAZIONE EUCARISTICA
17+ MARIA E BERNARDO MARIO
Ss. Simone e Giuda, apostoli (f)
Ef 2,19-22; Sal 18 (19); Lc 6,12-19
Ne scelse dodici ai quali diede anche il nome di apostoli. R Per tutta la terra si diffonde il loro annuncio. 28
SABATO
LO Prop S MARIA ORE 17+ ANGELO E FAM. GIOVANNI ANNIV. ELENA
30ª DEL TEMPO ORDINARIO
Es 22,20-26; Sal 17 (18); 1 Ts 1,5c-10; Mt 22,34-40
Amerai il Signore tuo Dio, e il tuo prossimo come te stesso.
R Ti amo, Signore, mia forza. 29
DOMENICA

LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+ MAFREDO MARIANNA GEN IRZIA GEN MARGHERITA VINCENZO
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
BATTESIMO BIANCA MARIA
S MICHLE ORE 17+MARIO VINTO PIERINA fam
Oratrio per i ragazzi ore 17-19
A
V
V
I
S
I • DOMENICA GIORNATA MONDIALE DELLE MISSIONI AIUTIAMO I MISSIONARI CON LA PREGHIERA E UN AIUTO ECONOMICO.
1. DOMENICA 22 OTTOBRE ALLE ORE 10.15 INCONTRO PER TUTTI I GENITORI CATECESI CON IL PARROCO.
2. MARTEDI 24 OTTOBRE CELEBRIAMO LA DEDICAZIONE DELLA CHIESA DI S MARIA E S BIAGIO
3. IL 29-30-31 MINI ORATORIO IN PREPARAZIONE ALLA FESTA DI TUTTI I SANTI E I NOSTRI MORTI DALLE ORE 17-19.
NB. 1 NOVEMBRE FESTA DI TUTTI I SANTI LA MESSA AL CIMITERO ORE 15
2 NOVEMBRE COMM.TUTTI I FEDELI DEFUNTI LA MESSA AL CIMITERO ALLE ORE 10.30
© DON ADRIAN 2017

 

CALENDARIO LITURGICO
Parrocchia S MARIA E S BIAGIO
15-22 Ottobre 2017

28ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 25,6-10a; Sal 22 (23); Fil 4,12-14.19-20; Mt 22,1-14 Tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze. R Abiterò per sempre nella casa del Signore.

15
DOMENICA
LO 4ª set S LIBERATA ORE 9+ CAMMILLO GEN LILLIA ALBERTO GEN ZII GIULIANA
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE ORE 17+ GUIDO
S. Edvige (mf);
S. Margherita M. Alacoque (mf)
Rm 1,1-7; Sal 97 (98); Lc 11,29-32
Non sarà dato alcun segno a questa generazione, se non il segno di Giona.
R Il Signore si è ricordato del suo amore.

16
LUNEDÌ

LO 4ª set S LIBERATA ORE 17+ MAURO
SILVIA
S. Ignazio di Antiochia (m)
Rm 1,16-25; Sal 18 (19); Lc 11,37-41
Date in elemosina, ed ecco, per voi tutto sarà puro. R I cieli narrano la gloria di Dio.

17
MARTEDÌ
LO 4ª set S MARIA ORE 17+ NATALINA GIUSEPPE
S. Luca, evangelista (f)
2 Tm 4,10-17b; Sal 144 (145); Lc 10,1-9
La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai. R I tuoi santi, Signore, dicano la gloria del tuo regno.

18
MERCOLEDÌ
LO Prop S MICHELE ORE 17+ GIOVANNI
Ss. Giovanni de Brébeuf, Isacco Jogues e compagni (mf); S. Paolo della Croce (mf)
Rm 3,21-30a; Sal 129 (130); Lc 11,47-54 Sarà chiesto conto del sangue di tutti i profeti: dal sangue di Abele fino al sangue di Zaccarìa. R Con il Signore è la misericordia e grande è con lui la redenzione.

19
GIOVEDÌ

LO 4ª set S LIBERATA ORE 17+ ALFREDO
Rm 4,1-8; Sal 31 (32); Lc 12,1-7
Anche i capelli del vostro capo sono tutti contati. R Tu sei il mio rifugio, o Signore. Opp. Rallegratevi nel Signore ed esultate, o giusti!

20
VENERDÌ
LO 4ª set S MARIA ORE 16.15 ADORAZIONE E CORONCINA
17+ ILARIA CPL.
VITTORIOE FAM
Rm 4,13.16-18; Sal 104 (105); Lc 12,8-12
Lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire. R Il Signore si è sempre ricordato della sua alleanza. Opp. Il Signore è fedele per sempre.

21
SABATO
LO 4ª set S MARIA ORE 11.00 BATTESIMO DAMIANO
S MARIA
ORE 17+
29ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 45,1.4-6; Sal 95 (96); 1 Ts 1,1-5b; Mt 22,15-21 Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio. R Grande è il Signore e degno di ogni lode.

22
DOMENICA
LO 1ª set Giornata missionaria mondiale COLLETTA OBBLIGATORIA
S LIBERATA ORE 9+LORENA PASQUALE DANIELE ELISA
S MARIA ORE 10.15 INCONTRO GENITORI E PARROCO
S MICHELE ORE 17+ TONINO FAM.
A
V
V
I
S
I • DOMENICA 22 OTTOBRE E’ LA DOMENICA MISSIONARIA POSSIAMO AIUTARE I MISSIONARI CON LA PREGHIERA E LE OPERE DI CARITA’ -COLLETTA OBBLIGATORIA
• IL 29-30-31 OTTOBRE MINI ORATORIO “CON I SANTI VENITE IN CHIESA SIAMO TANTI”.
• DOMENICA 22 OTTOBRE ORE 10.15 INCONTRO GENITORI CON IL PARROCO.
• IL GIORNO 24OTTOBRE MESSA SOLENNE PER LA DEDICAZIONE DELLA CHIESA DI S MARIA.
© DON ADRIAN 2017

 

 

 

 

CALENDARIO LITURGICO
Parrocchia S MARIA E S BIAGIO

8-15 Ottobre 2017

27ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 5,1-7; Sal 79 (80); Fil 4,6-9;
Mt 21,33-43
Darà in affitto la vigna ad altri contadini.
R La vigna del Signore è la casa d’Israele. 8
DOMENICA

LO 3ª set S LIBERATA ORE 9+ LUCIA FRANCESCO STEFANO TOMMASO LUIGI MARIA ROSA
S MARIA 11.30 PIAZZA DELL’OROLOGIO MESSA PER IL LANCIO DELL’ORATRIO MESSA PRO POPULO CON IL MANDATO PASTORALE
S MICHELE ORE 17+ FRANCESCO E FAM.
S. Dionigi e compagni (mf);
S. Giovanni Leonardi (mf)
Gio 1,1–2,1.11; C Gio 2,3-5.8;
Lc 10,25-37
Chi è il mio prossimo?
R Signore, hai fatto risalire dalla fossa la mia vita. 9
LUNEDÌ
LO 3ª set S LIBERATA ORE 17+ EMILIANO
+RENATO GERMANA GRAZIELLA
Gio 3,1-10; Sal 129 (130); Lc 10,38-42
Marta lo ospitò. Maria ha scelto la parte migliore.
R Se consideri le colpe, Signore, chi ti può resistere? 10
MARTEDÌ

LO 3ª set S MARIA ORE 16.00 ADORAZIONE E PREGHIERA GRUPPO P PIO
ORE 17+ CLARA URBANO ANTONIO ANGELO VITTORIO GEN.
S. Giovanni XXIII (mf)
Gio 4,1-11; Sal 85 (86); Lc 11,1-4
Signore, insegnaci a pregare.
R Signore, tu sei misericordioso e pietoso. 11
MERCOLEDÌ
LO 3ª set S MICHELE ORE 17+MARIO CLARA ELIO FINALBA SILVESTRINA
+ PAOLO 4 ° MESE

Ml 3,13-20a; Sal 1; Lc 11,5-13
Chiedete e vi sarà dato.
R Beato l’uomo che confida nel Signore. 12
GIOVEDÌ

LO 3ª set S LIBERATA ORE 17+ BENEDETTA E SCRITTE DEF.
Gl 1,13-15; 2,1-2; Sal 9; Lc 11,15-26
Se io scaccio i demòni con il dito di Dio, allora è giunto a voi il regno di Dio.
R Il Signore governerà il mondo con giustizia. 13
VENERDÌ

LO 3ª set S MARIA ORE 16.15 ADRORAZIONE
+SILVIA
VICARIA 19
S. Callisto I (mf)
Gl 4,12-21; Sal 96 (97); Lc 11,27-28
Beato il grembo che ti ha portato! Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio. R Gioie, giusti, nel Signore. 14
SABATO

LO 3ª set SOVVENIRE DELLA CHIESA
S MARIA ORE 17+ LILLIANA DEF. FAM.
28ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 25,6-10a; Sal 22 (23); Fil 4,12-14.19-20; Mt 22,1-14
Tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze. R Abiterò per sempre nella casa del Signore. 15
DOMENICA

LO 4ª set S LIBERATA ORE 9+ CAMMILLO GEN LILLIA GEN E ZII GIULIANA
S MARIA ORE 11.30 PRO POPOLO
S MICHELE ORE 17+ GUIDO
A
V
V
I
S
I DAL 15 OTTOBRE INIZIANO TUTTE LE DOMENICHE L’INCONTRI DI CATECHISMO
29-30-31 MINI ORATORIO

DON ADRIAN

 

CALENDARIO LITURGICO
Parrocchia s MARIA E S BIAGIO
1-8 Ottobre 2017

26ª DEL TEMPO ORDINARIO
Ez 18,25-28; Sal 24 (25); Fil 2,1-11;
Mt 21,28-32
Pentitosi andò. I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio.
R Ricordati, Signore, della tua misericordia. 1
DOMENICA

LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+ GEMMA GIOVANNI GIANNI ALESSANDRO ELISA
S MARIA ORE 11.30 PRO POPULO
S MICHELE ORE 18.30+ CARLO
Ss. Angeli Custodi (m)
Es 23,20-23a; Sal 90 (91); Mt 18,1-5.10
I loro angeli nei cieli vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli.
R Darà ordine ai suoi angeli di custodirti in tutte le tue vie. 2
LUNEDÌ

LO Prop CAMBIO DELL’ORA PER LE MESSE SERALI

S LIBERATA ORE 17+SCRITTE DEFUNTE ORA DI GUARDIA
DEF FAM BERGAMINI E PETRACCI

Zc 8,20-23; Sal 86 (87); Lc 9,51-56
Prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme.
R Il Signore è con noi. 3
MARTEDÌ
LO 2ª set S MARIA ORE 17+ MARIA E SCRITTE DEFUNTE SACRO CUORE

S. Francesco d’Assisi, patrono d’Italia (f)
Gal 6,14-18; Sal 15 (16); Mt 11,25-30
Hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli.
R Tu sei, Signore, mia parte di eredità. 4
MERCOLEDÌ
LO Prop S MICHELE ORE 17+ ANITA ANTONIO MARCO
FRANCESCO
Ne 8,1-4a.5-6.7b-12; Sal 18 (19);
Lc 10,1-12
La vostra pace scenderà su di lui.
R I precetti del Signore sono retti, fanno gioire il cuore. 5
GIOVEDÌ
LO 2ª set S LIBERATA ORE 17+ SILVIELLA ELIO LELLA
Il Vescovo incontra i catechisti della II Vicaria (Parrocchia di S.Giuseppe Artigiano in Villanova di Guidonia, ore 20.00)
S. Bruno (mf)
Bar 1,15-22; Sal 78 (79); Lc 10,13-16
Chi disprezza me, disprezza colui che mi ha mandato.
R Salvaci, Signore, per la gloria del tuo nome. 6
VENERDÌ

LO 2ª set S MARIA ORE 16.30 1 VENERDI DEL MESE ADORAZIONE EUCARISTICA
17+ CAMILLO AUGUSTO
FLORINDO 2° GEN. E SUOCERI
S LIBERATA ORE 21 ADORAZIONE EUCARISTICA GRUPPO RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO
Beata Vergine Maria del Rosario (m)
(At 1,12-14; C Lc 1,46-55; Lc 1,26-38)
Bar 4,5-12.27-29; Sal 68 (69); Lc 10,17-24
Rallegratevi percé i vostri nomi sono scritti nei cieli.
R Il Signore ascolta i miseri. 7
SABATO

LO Prop FINE 15° SABATI
S MARIA ORE 17+ IN ONORE MADONNA DI POMPEI
+JOLANDA GREGORIO +BERNARDINO ENRICO
OLIVIO E FAM.
27ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 5,1-7; Sal 79 (80); Fil 4,6-9; Mt 21,33-43
Darà in affitto la vigna ad altri contadini.
R La vigna del Signore è la casa d’Israele. 8
DOMENICA

LO 3ª set S LIBERATA ORE 9+ LUCIA FRANCESCO STEFANO TOMMASO LUIGI MARIA ROSA
S MARIA PIAZZA DELL’OROLOGIO MESSA PER IL LANCIO DELL’ORATRIO
S MICHELE ORE 17
A
V
V
I
S
I 1. CAMBIO DELL’ORA PER LE MESSE SERALI DALLE ORE 18.30 ALLE ORE 17
2. 5 OTTOBRE – Il Vescovo incontra i catechisti della II Vicaria (Parrocchia di S. Giuseppe Artigiano in Villanova di Guidonia, ore 20.00).
3. FINE 15° SABATI
4. DOMENICA 8 OTTOBRE INIZIO DELL’ANNO PASTORALE -S MARIA PIAZZA DELL’OROLOGIO MESSA PER IL LANCIO DELL’ORATRIO, NEL POMERIGGIO PER TUTTI IL MUSICAL MAMMA MIA CHE TATA DA SBALLO .
5.
© DON ADRIAN 2017-18

 

NELLA TUA VOLONTÀ È LA NOSTRA PACE

Onnipotente e misericordioso Dio,
Padre di tutti gli uomini, creatore e dominatore dell’universo,
Signore della storia, i cui disegni sono imperscrutabili,
la cui gloria è senza macchia,
la cui comprensione per gli errori degli uomini è inesauribile,
nella tua volontà è la nostra pace!
Ascolta nella tua misericordia questa preghiera
che sale a te dal tumulto e dalla disperazione
di un mondo in cui tu sei dimenticato,
in cui il tuo Nome non è invocato,
le tue leggi sono derise, e la tua presenza è ignorata.
Non ti conosciamo, e così non abbiamo pace.
Concedici prudenza in proporzione al nostro potere,
saggezza in proporzione alla nostra scienza,
umanità in proporzione alla nostra ricchezza e potenza.
E benedici la nostra volontà di aiutare ogni razza e popolo
a camminare, in amicizia con noi,
lungo la strada della giustizia, della libertà e della pace perenne.
Ma concedici soprattutto di capire
che le nostre vie non sono necessariamente le tue vie,
che non possiamo penetrare pienamente il mistero dei tuoi disegni,
e che la stessa tempesta di potere che ora infuria in questa terra
rivela la tua segreta volontà e la tua inscrutabile decisione.
Concedici di trovare la pace dove davvero la si può trovare:
nella tua volontà, o Dio, è la nostra pace!

(Thomas Merton)

 

 

 

 

 

Un Dio buono

Se Gesù usasse la parabola che ascoltiamo oggi in un talk show televisivo, sarebbe subissato da fischi, insulti o dinieghi. E non soltanto da sindacalisti indignati. «Non è giusto!», ci viene da dire, «non è equo!». I lavoratori dell’ultima ora non hanno diritto alla stessa paga di quelli che hanno iniziato la giornata.
«I miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie», ci ricorda il profeta Isaia parlando di Dio. E Gesù: «Se la vostra giustizia non supererà a quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli» (Mt 5,20). Ossia, non imiterete Dio.
«Dio non rifiuta la giustizia. Egli la ingloba e supera in un evento superiore dove si sperimenta l’amore che è a fondamento di una vera giustizia. Questa giustizia di Dio è la misericordia» ha scritto papa Francesco nella Misericordiae Vultus.
Non è una buona notizia che il “padrone” voglia dare un lavoro a tutti? Non è positivo che rispetti i patti, retribuendo come concorda-to i suoi dipendenti? Non è importante che si fermi a discutere con chi lo accusa, chiarendo la sua posizione?
Il Dio predicato da Gesù è fatto così: tiene ad ogni uomo, vuole la sua salvezza, ha pronta una meta meravigliosa per tutti, anche per quelli arrivati all’ultimo momento utile. Ma ci tratta con responsabilità: saremo noi a chiamarci fuori, se non vogliamo accettare la sua logica. Per questo può succedere che «gli ultimi saranno primi e i primi, ultimi».
Ma non è che anche noi siamo «invidiosi, perché Lui è buono»?

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE
Venticinquesima settimana del Tempo Ordinario e Prima settimana della Liturgia delle Ore

25ª DEL TEMPO ORDINARIO
Is 55,6-9; Sal 144 (145); Fil 1,20c-24.27a; Mt 20,1-16
Sei invidioso perché io sono buono?
R Il Signore è vicino a chi lo invoca.

24
DOMENICA

LO 1ª set S LIBERATA ORE 9+ MANFREDO MARIANNA GEN IRZIA GEN MARGHERITA VINCENZO EGIDIO GEN.
S MARIA ORE 11.30 MESSA DEGLI SCOLARI BENEDIZIONE DEGLI ZAINI

S MICHELE ORE 18.30 OTTAVARIO DI GIOVANNINA       MARIO DOLFINO VANDA FAM.
Esd 1,1-6; Sal 125 (126); Lc 8,16-18
La lampada si pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce.
R Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

25
LUNEDÌ

LO 1ª set S MICHELE ORE 18.30 + ROMEO MARIA LUIGI CECILIA STEFANO FILOMENA
TRIDUO DI PREPARAZIONE ALLA FESTA DI S MICHELE
Ss. Cosma e Damiano (mf)
Esd 6,7-8.12b.14-20; Sal 121 (122); Lc 8,19-21
Mia madre e i miei fratelli sono coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica.
R Andremo con gioia alla casa del Signore.

26
MARTEDÌ

LO 1ª set S MICHELE ORE 18.30+
S. Vincenzo de’ Paoli (m)
Esd 9,5-9; C Tb 13,2-5.9-10a; Lc 9,1-6
Li mandò ad annunciare il regno di Dio e a guarire gli infermi.
R Benedetto Dio che vive in eterno.

27
MERCOLEDÌ

LO 1ª set S MICHELE ORE 18.30 VALERIO MARIA BERNARDO MARIO
S. Venceslao (mf); S. Lorenzo Ruiz e compagni (mf)
Ag 1,1-8; Sal 149; Lc 9,7-9
Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?
R Il Signore ama il suo popolo.

28
GIOVEDÌ

LO 1ª set S MICHELE ORE 18.30 +
Ss. Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele (f)
Dn 7,9-10.13-14 opp. Ap 12,7-12a; Sal 137 (138); Gv 1,47-51
Vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell’uomo.
R Cantiamo al Signore, grande è la sua gloria.

29
VENERDÌ

LO Prop S MICHELE ORE 18.30 FESTA DI S MICHELE
+
S. Girolamo (m)
Zc 2,5-9.14-15a; C Ger 31,10-12b.13; Lc 9,43b-45
Il Figlio dell’uomo sta per essere consegnato. Avevano timore di interrogarlo su questo argomento.
R Il Signore ci custodisce come un pastore il suo gregge.

30
SABATO

LO 1ª set S MARIA ORE 18.30 + CATIA
+ALDO CLAUDINA TOMMASO
26ª DEL TEMPO ORDINARIO
Ez 18,25-28; Sal 24 (25); Fil 2,1-11; Mt 21,28-32
Pentitosi andò. I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio.
R Ricordati, Signore, della tua misericordia.

1
DOMENICA

LO 2ª set S LIBERATA ORE 9+GEMMA GIOVANNI ALESSANDRO GIANNI
S MARIA ORE 11.30 MESSA SOLENNE PRO POPULO
S MICHELE ORE 18.30 +
© DON ADRIAN 2017

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...